Fai rimanere a bocca aperta gli altri colleghi con questi effetti

Quest’oggi voglio parlarti di una cosa molto interessante, e soprattutto una cosa che, inizialmente (ripeto, inizialmente) sembra che non c’entri nulla con l’AutoTune.

Voglio parlarvi, infatti, di tutti quegli effetti derivati da AutoTune che non creano l’effetto metallico tipico di T-Pain, ma che allo stesso tempo hanno un suono incredibile e talvolta molto sperimentale.

Vengono chiamati erroneamente in 1000 modi (vocoder, talkbox ecc…) ma in realtà si tratta sempre di semplici voci, modellate con effetti più o meno visibili o invisibili.

Questi effetti sono ricercatissimi, perché non sembrano derivare dallo stesso effetto, e soprattutto sono talmente ricercati che faranno rimanere a bocca aperta i tuoi colleghi, che capiranno che hai messo una marcia in più sul tuo pezzo.

 

Effetto Screwed (Sfera Ebbasta, A$AP Rocky, ecc…)

L’effetto Screwed viene denominato così perché DJ Screw, un DJ di Houston, Texas, che si riempiva di codeina dalla mattina alla sera, e famoso per aver inventato lo stile Chopped And Screwed.

La voce con questo effetto suona rallentata, drogata e aggressiva, e contribuisce a creare un’atmosfera cupa e quasi psichedelica. In Italia, una canzone di esempio abbastanza conosciuta con l’effetto chopped and screwed è il ritornello Tutti Scemi di Sfera Ebbasta, che presenta sulla linea vocale del ritornello questo effetto, e anche nella fine della canzone la base viene rallentata e abbassata di tonalità ricreando lo stile screwed.

Questo è un effetto molto drastico che si ottiene creando lo stile Trap Dark. Acquistando il libro di AutoTune, nel video che parla dello stile Trap Dark, troverai il metodo corretto per impostare il pitch-shift in modo da avere un suono incredibilmente oscuro senza fatica. Troverai anche nella sezione che parla di Formanti e Pitch Shift alcuni metodi innovativi per modellare le voci, superando le tradizioni e creando il tuo stile unico.

 

Effetto Harmonizer

Conoscete Hide and Seek? Questa canzone è incredibile, c’è solo voce ed è una delle canzoni più belle ed emozionanti che sono mai state composte… e molti si confondono credendo che l’effetto messo su questa voce sia il Vocoder. Vi sbagliate amici!

L’effetto di questa canzone è l’Harmonizer. Ma non basta. C’è un segreto che rende questa canzone molto particolare, ed è quello che, se non sai impostarlo, rende inefficace qualsiasi tentativo di rifarlo.

Fortunatamente, dopo tanti mesi di ricerca, siamo riusciti a scoprire vita morte e miracoli di questo effetto.

Sappiamo perfettamente come riprodurlo e come farlo riprodurre anche a chi non è super impostato come cantante.

Questo effetto, riutilizzato anche da Bon Iver (Justin Vernon), Mr. Hudson e Kanye West, è veramente incredibile e viene spiegato come usarlo correttamente per la prima volta in italiano. E non è un’approssimazione, è proprio il metodo preso dalle fonti, andando a spulciare discussioni e interviste introvabili con i produttori di questi ultimi.

Se ti piacerebbe utilizzare questo effetto per i tuoi ritornelli, ti mostriamo come fare sulla sezione Sperimentale e sulla sezione Tutorial del libro.

 

 

Effetto Pop Commerciale

Dato che siamo in tema, prendiamo una canzone che, come ritornello utilizza proprio un campione vocale della canzone di prima di Imogen Heap.

Focalizziamoci però sulla strofa di Jason Derulo. Sentite quanto la voce di Jason è perfetta, dritta e pulitissima?

Beh, anche qui c’è un trucco. In questa canzone, potrete sentire AutoTune combinato in catena con altri effetti particolari che ci permettono (accostati ad una voce ben cantata, qui bisogna cercare di essere puliti anche come timbrica) di suonare come lui.

Fortunatamente, nel libro I Segreti Dell’AutoTune, viene spiegato non solo come impostare lo stesso effetto delle popstar, ma viene addirittura spiegato come impostare la voce per ottenere un sound che si avvicini di molto.

Potete ascoltarlo nella parte di Pop Americano e Pop Rap, e guardare i video tutorial annessi sul libro che spiegano molto bene la faccenda.

Sono trucchi che nemmeno certi insegnanti di canto insegnano, perché molte volte si preoccupano di insegnare a cantare per esibizioni dal vivo, mentre al microfono in studio ci sono molte altre tecniche che sono differenti e che ci permettono di registrare in modo qualitativamente impeccabile.

 

 

Effetto Chitarra alla Runaway (Kanye West, Weeknd, le sporche di Travis Scott)

Utilizzare Distorsore + AutoTune permette di impostare la voce in modo che sembri una chitarra elettrica.

Però, basta sbagliare un’impostazione delle mille presenti per rendere l’effetto terribile e inutilizzabile, e anzi addirittura cacofonico.

Se non lo imposti bene rovinerà la tua canzone. Per questo motivo, abbiamo scritto come crearlo correttamente, nella sezione Tutorials, e adesso è possibile farlo per tutti, con i consigli per impostarlo in modo perfetto e gli errori da non fare per evitare di suonare fastidiosi.

Mostriamo come farlo in modo matematico. E infallibile.

Per farvi capire, sembrerà un assolo di chitarra, mentre in realtà si sta lavorando sempre sulla voce.

Questo è un livello di esperienza che solo i grandi maestri sanno padroneggiare, e lo mettiamo a disposizione di tutti.

 

Vuoi veramente migliorare il tuo suono e portarlo al livello successivo?

Cosa aspetti allora? Vuoi sbloccare la nuova frontiera del suono, e stupire i tuoi colleghi con effetti che non saranno nemmeno in grado di identificare, dicendoti addirittura che non stai usando AutoTune?

Saranno talmente colpiti che non sapranno nemmeno riconoscere che effetto hai usato.

Puoi farlo adesso, acquistando il primo libro in Italia (e anche in tutto il resto del mondo) che spiega per la prima volta, in modo chiaro e facilissimo e accessibile a chiunque, anche chi è a digiuno di teoria musicale, come utilizzare AutoTune per raggiungere il livello successivo per le vostre canzoni. Vengono spiegati tutti i settaggi, le impostazioni da mettere al computer e come impostare la voce, e come selezionare l’effetto giusto in base allo stile.

Sta a te, scegli se rimanere nell’ignoranza o fare il passo successivo!

Ciao e buona musica!

WSHT e Akes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *